Articolo

Qual è il miglior terzo pilastro?

Indietro

Qual è il miglior terzo pilastro?

Quello che meglio si adatta alle vostre esigenze

Esistono molti prodotti di terzo pilastro assicurativo, e per fortuna sono tutti ottimi prodotti. Perciò possiamo dire che il miglior terzo pilastro è quello che meglio vi rappresenta e rispecchia la vostra personalità come risparmiatore/investitore. Ci sono prodotti con o senza garanzia del capitale, che partecipano a indici o legati a fondi d’investimento. Insomma, ci sono prodotti per tutti i gusti e a volte risulta complesso capire le differenze per trovare quello giusto. Allora facciamo un po’ di chiarezza: Prima di scegliere un terzo pilastro, dovreste fare un’analisi previdenziale per essere certi delle vostre prestazioni dal primo e secondo pilastro (AVS e LPP), e così avere un buon punto di partenza. Ad esempio, se le vostre coperture del primo e secondo pilastro sono sopra la media, magari potete permettervi un terzo pilastro più dinamico, magari con un livello di garanzia inferiore, ma con una prospettiva di rendimento più elevata grazie a dei fondi d’investimento particolari. Se invece le vostre prestazioni dei primi due pilastri non sono molto elevate, forse sarebbe meglio scegliere un terzo pilastro più tranquillo, che vi dia una garanzia più elevata, a discapito naturalmente del rendimento. Un altro fattore importante è la vostra età e quindi la durata residua fino al pensionamento. Chi, ad esempio, ha 30 anni avrà più scelta e potrà rischiare di più rispetto ad una persona di 50 anni, questo per il solo fatto di avere 35 anni davanti prima di andare in pensione. Le principali compagnie, Baloise, Swiss Life, Axa, Zurich, Vaudoise, Generali, ecc, offrono soluzioni di terzo pilastro molto interessanti, ognuna con le proprie caratteristiche. Il nostro lavoro, è quello di mettere a confronto queste compagnie e consigliarvi in modo neutrale, prendendo in considerazione i diversi fattori: La vostra età. La vostra situazione famigliare ed economica. La vostra propensione al rischio. Il vostro budget. Le vostre prestazioni dal 1mo e 2do pilastro. E in questo modo arrivare alla soluzione che meglio si adatta alle vostre esigenze.

Articoli correlati a questo tema

Recensione sul terzo pilastro Swiss Life Dynamic Elements 3a e 3b

Recensione sul terzo pilastro Baloise Safe Plan 100

Non riuscite a trovare quello che state cercando?

Richiedi una consulenza personale gratuita, fissando un appuntamento con un nostro specialista

Articolo precedente

Il Terzo Pilastro, conviene veramente?

Articolo successivo

Il Terzo Pilastro e le imposte